Skip to content

San Valentino alternativo: l’outfit perfetto per una serata tra amiche

Se mi avessero chiesto un’opinione sulla ricorrenza di San Valentino sarei stata spietata.

Ma per vostra fortuna questo articolo ha un altro scopo e mi limiterò soltanto a qualche azzeccato suggerimento per trovare l’outfit perfetto per il vostro San Valentino alternativo.

San Valentino è la festa dell’amore: tutti ne parlano, molti festeggiano, parecchi non intendono rinunciare a far parte di questo grande vortice di cuori, messaggi d’amore, suggerimenti per il regalo giusto e parole dolci a go-go. Per questo, prima di passare alla questione fashion, concedetemi un paio di riflessioni.

Sono stata testimone involontaria di svariati festeggiamenti della peggior specie e versione: locali arredati con risicati tavoli per due, l’uno attaccato a quello della coppia seduta vicino per ottimizzare lo spazio e non lasciarne alle persone per alzarsi e andare alla toilette, menù di ordinaria amministrazione palesemente rincarati oltre misura, coppie sedute a lume di candela senza scambiarsi manco mezza sillaba, lei che guarda lui in attesa del sospirato regalo che lui non si è mai nemmeno sognato di comprare, lui che tira un sospiro di sollievo perché per fortuna la serata non coincide con il turno infrasettimanale del campionato e almeno non si è perso la partita con gli amici. Nel tavolo accanto lei vestita di tutto punto per assecondare i gusti di lui tipo “niente rossetto rosso-mi piaci al naturale”, “niente tacchi alti-mi piaci semplice”, “niente vestito elegante-mi piaci cosi come sei”, insomma niente di niente che tanto lo sguardo di lui è già volato verso la tipa super sexy del tavolo accanto.

E poi ci sono loro, i peggiori: quelli tirati a super lustro che la sera di San Valentino è l’unica uscita a cena contemplata e poi per tutto il resto dell’anno, chi s’è visto s’è visto.

Momenti indimenticabili, indelebili.

E se invece San Valentino diventasse un momento divertente e di festa con le amiche più strette? Magari per festeggiare semplicemente il bene che ci vogliamo?

Se deve essere una serata di festa, festa sia, ma davvero.

Prendete il telefono e radunate almeno un paio di amiche – amiche, non comparse, c’è differenza – poi trovate un locale che non abbia l’esclusiva per coppie sullo stile sopracitato, magari una pizzeria che faccia anche cucina o un’osteria con una buona lista di vini, chiamate e prenotate il tavolo. E poi potete passare alla fase preparatoria per la serata ovvero trovare l’outfit: quello giusto, che vi rispecchi, che vi faccia sentire al top senza sentire il bisogno che qualcuno ve lo dica, perché se vi apprezzate già da sole e vi apprezzano le amiche, beh, tutto il resto chissene!

Ho curiosato per voi e messo insieme alcune idee. Visto che sarà una serata tra amiche, lo stile super sexy e la versione extra formale potete anche lasciarla a casa, quello che vi serve è uno stile un po’ girlish e un po’ rock: per esempio un paio leggings in finta pelle come quello proposto da Calzedonia, magari abbinato a una bella t-shirt bianca come quella di LiuJo. Ma se invece siete amanti delle gonne, potete optare per un modello ampio e divertente, lungo fin sotto il ginocchio e a pois (stanno per tornare, portatevi avanti!). Se nell’armadio avete un abito minimal che non mettete da una vita, ma il total black vi pare impegnativo, infilatelo dentro la gonna e sembrerà una maglia. In entrambi i casi, un giubbotto modello chiodo di color rosa baby sarà perfetto e vi sentirete un po’ più rock-style.

Se siete tacco-addicted come la sottoscritta – e avete voglia di mettervelo senza dover chiedere il permesso a nessuno – scegliete una scarpa a tema floreale come quelle di Ted Baker, ovviamente da abbinare con i leggings, ma se invece preferite sdrammatizzare con una ballerina, quelle rosa con cuore di Even & Odd sono esattamente quello che fa per voi e per la vostra gonna a pois.

Manca solo il make-up: vi suggerisco un fondotinta Forever by Dior che vi garantirà un effetto naturale ma a lunga tenuta (nel caso abbiate deciso di fare le ore piccole), una bella passata di mascara Push Up Drama by Maybelline per uno sguardo effetto ciglia finte senza appesantirvi gli occhi e chiudete l’opera con un bel rossetto vivace di Nars.

Le amiche sono già sotto casa e vi aspettano.

Un accessorio ce lo vogliamo mettere? Anche solo un bel anello con pietra e cristalli come quello di Barbieri You B’Jou e non dimenticate la borsa: il modello a mano di Avenue 67 di colore giallo grida voglia di festa e voi di sentimenti veri che vi strameritate!

Sfogliate la gallery con le proposte outfit che vi ho citato!

Sfoglia la gallery

Buon San Valentino a tutte!

Daniela Granata

Articoli correlati

Categorized: Moda donna
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione