Skip to content

SHOPPING BIO: detersivi e prodotti per bambini non dannosi

ecoeggQuesta settimana sono incappata in un articolo su YOUNG  che parlava del fatto che Greenpeace ha lanciato un allarme legato a sostanze dannose utilizzate per i vestiti dei bambini.

Evito ogni commento legato all’utilizzo di sostanze nocive alla salute all’insaputa del consumatore, credo che tutti noi condividiamo il medesimo pensiero.

Da sempre sono attenta a tutto ciò che è naturale, senza eccessi e non perché negli ultimi anni sia diventato di moda, ma perché rientra nelle mie abitudini, essendo nata e cresciuta in campagna, con la fortuna di abitare in mezzo al verde e di avere a disposizione degli alimenti coltivati dalla propria famiglia.

Ora che sto per diventare mamma anche per i prodotti per Andrea la mia priorità è che tutelino la sua salute.

Non sempre, infatti, tutto ciò che è Bio, naturale, ecc. ha dei costi così inaccessibili, è solo sufficiente informarsi bene sui prodotti che si acquistano cercando, ovviamente, di non pagare prezzi eccessivi inutilmente.

Sotto trovate una selezione di prodotti BIO dal mio shopping per Andrea:

PH Chizzocute – tutti i diritti riservati

Ho acquistato questi vestitini da GAP, un brand che, nonostante segua le regole del mercato internazionale con successo, propone una linea di abbigliamento 100% cotone organico a prezzi accessibili. e con uno stile fresco e casual.

PH Weleda.it

Nel rispetto di uomo, natura e società, i prodotti WELEDA cercano di determinare e soddisfare le necessità dell’individuo inerenti all’aspetto psico-fisico e sociale.

Per il bagnato di Andrea ho scelto “Baby Calendula Bagno”, un prodotto di consistenza fluida, preparato con sale marino ed estratti di piante officinali, tra cui il timo, che conferiscono al bagnetto una colorazione scura ed un’intensa profumazione, entrambi totalmente naturali. Il prodotto è ideale per i primi bagnati ed è di facile utilizzo, è sufficiente infatti aggiungere poco prodotto all’acqua per equilibrare e rilassare il bebè. Ideale per i primi bagnetti.

PH – L’Amande

La mia cara amica Annalisa, mi ha regalato l’olio di Mandorle Dolci L’Amande da utilizzare durante la gravidanza. Fra tutti quelli che ho provato per consistenza, profumazione e facilità di assorbimento è il mio preferito. L’olio di mandorle è particolarmente indicato come sostituto delle salviette imbevute per il cambio pannolino, continuerò quindi ad utilizzare L’olio di Mandorle Dolci L’Amande anche per Andrea perché le sue delicate proprietà emollienti e l’elevata tollerabilità lo rendono particolarmente indicato per il massaggio delle pelli più sensibili, dalla donna in gravidanza al neonato. La sua formulazione non contiene sostanze artificiali quali coloranti, profumo, conservanti, alcool e parabeni ed è arricchita di riso e vitamina E.

PH QVC Italia

Ecoegg rappresenta una scelta consapevole per se stessi e per il mondo che ci circonda. Un modo rivoluzionario di fare il bucato, senza l’uso di detergenti chimici.

Io l’ho provato spinta dal desiderio di risolvere un problema legato a forti pruriti alle gambe che si presentavano soprattutto in inverno. I pruriti si erano presentati anni fa a causa di una forte reazione allergica alla moquette di un hotel e da allora il contatto della pelle con le calze (di qualsiasi genere) mi faceva impazzire.

Ho trovato in Ecoegg un forte alleato per il mio bucato e per le allergie: lavo i panni, compresa lana e seta, a 30 gradi con lavaggi economici e brevi.

Utilizzo Ecoegg anche per le tovaglie (si rimuove anche le macchie peggiori) ed i vestiti di Alessandro, che spesso sarebbero da buttare, con una temperatura di 40°.

I risultati sono ottimi sia per la pulizia dei panni, per le reazioni allergiche ma anche per il portafogli visto che non acquisto altri detersivi ormai da mesi e mesi.

Soprattutto contribuisco a mantenere il pianeta un luogo sano dove far crescere mio figlio, è una piccola goccia, lo so, ma il mare è composto da tante piccole gocce e la speranza, come si dice, è sempre l’ultima a morire.

Un abbraccio

Chizzo

Categorized: Bio
Tagged:
Barbara Chizzolini

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo