Skip to content

Tendenze cappotti per la stagione A/I 2016-17

I primi freddi fanno già venire voglia di aprire l’armadio e prendere il proprio cappotto preferito, ma siamo sicure che non sia un po’ antiquato?

Se è vero che il vintage va sempre di moda, soprattutto per quanto riguarda i capi spalla, è anche vero che a volte facciamo acquisti dettati dalla moda del momento, che si rivelano poco piacevoli negli anni successivi. Se pensate che anche le vostre giacche siano da sostituire, potete iniziare a programmare qualche acquisto per l’arrivo dell’inverno, seguendo le tendenze cappotti per la stagione A/I 2016-17.

  • Tweed: il tessuto iconografico di Chanel, si era visto poco negli ultimi anni. Molti stilisti l’hanno proposto sulle passerelle, in varianti colori sui toni del grigio o del rosa come per Blugirl. Essendo un tessuto prezioso è ideale da indossare su di un total look black o sopra al jeans.
  • L’accappatoio: è il classico modello di cappotto lungo e con la cinta in vita, che probabilmente troverete nell’armadio di vostra madre. E’ di classe e snellisce la figura, da scegliere in lana o in vernice, per un look più rock, come proposto da Cédric Charlier.
  • A uovo: cappotti più ampi sulle spalle e leggermente più stretti sul fondo sono stati protagonisti anche della scorsa stagione. Tuttavia quest’anno tornano con forme ancora più marcate e geometriche, in colori hot, come quelli proposti da Emilio Pucci.
  • Cammello: è stato il protagonista della scorsa stagione autunno/inverno e lo sarà ancora nella prossima. Il cappotto in cammello è sicuramente tra i più eleganti, da scegliere lungo e rigido oppure senza collo. Uno vero può arrivare a costare davvero molto, ma non farete fatica a trovarne versioni sintetiche più cheap.
  • Vernice: la pelle effetto vernice sarà tra i trend principali dei prossimi mesi, oltre che per minigonne e vestiti, anche per i capispalla sarà presente. Per evitare un effetto too much è meglio optare per modelli semplici come il trench, nei colori del nero, verdone e per le più coraggiose rosso.

Sono davvero tanti i modelli di cappotti che vedremo quest’inverno, un consiglio è quello di optare per quelli geometrici, con spalle e tagli dritti e rigidi. Se amate particolarmente le fantasie, scegliete quelle jungle.

Claudia Di Meo

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.