Skip to content

Torte salate: 4 ricette ed idee per piatti veloci e gustosi

Le torte salate sono un gustosissimo jolly in cucina perché, dalle ricette veloci, sono semplicissime preparazioni che possono rispondere a tante esigenze:

una torta salata può essere un piatto unico di una cena casalinga, si può servire come aperitivo o antipasto ad una cena con ospiti o presentare come apetizer a feste e Pic-nic. Gli ingredienti essenziali da avere in frigorifero per mettere in pratica una ricetta di torte salate sono pochi: pasta sfoglia (o brisée), uova e ricotta. Per il resto potete creare o inventare la vostra ricetta in base a ciò che avete in casa e alla stagionalità delle verdure, perché sono ottime le torte salate vegetariane.

Oggi vi suggerisco 4 abbinamenti per creare torte salate squisite e veloci e la ricetta per realizzarle.

Se desiderate utilizzare una base senza burro, qui trovate la ricetta della mia pasta brisée vegana.

Ingredienti per una torta salata

  • Un rotolo di pasta sfoglia o pasta brisée  (240 g)
  • 250 g di ricotta
  • 3 uova
  • 50-100 g di parmigiano grattugiato  o di frutta secca/semi tritati
  • Olio evo, sale e pepe q.b.

A SCELTA:

  • 300 g di zucchine
  • 150 di filetto di salmone già cotto

Oppure

  • 300 g di melanzane
  • 150 g di tonno già cotto

Oppure

  • 300 g di Spinaci
  • 100 g di pecorino tagliato a pezzetti o grattugiato a julianne

Oppure

  • 300 g di cuori di carciofi
  • 150 g di piselli già lessati

Procedimento

Ho pulito e affettato le zucchine e le ho saltate per 5-10 minuti in padella con un filo d’olio e una cipolla tritata. Ho insaporito con un pizzico di sale e ho lasciato raffreddare (nel caso delle altre ricette si procede nello stesso modo con le verdure adattano i tempi di cottura).

Con una forchetta ho schiacciato grossolanamente il filetto di salmone già cotto (fate nello stesso modo se scegliete la ricetta col tonno). Ho utilizzato salmone cotto al vapore: se lo acquistate fresco, basterà cuocerlo in padella per una decina di minuti (prendete un filetto senza lische).

Con una frusta ho sbattuto le uova e ho aggiunto la ricotta amalgamando bene: ho completato il ripieno aggiungendo le zucchine, il salmone (o gli ingredienti scelti), il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Ho sistemato la pasta sfoglia stesa in una teglia rotonda in modo che i bordi restassero sollevati e ho bucherellare la pasta con una forchetta: ho versato dentro il ripieno livellandolo con una spatola. Ho messo la torta in forno caldo a 180° per 30 minuti e ho lasciato raffreddare: le torte salate sono ottime tiepide, ma si possono giustamente anche fredde.
Via libera alla fantasia: partendo dagli ingredienti base vi potete sbizzarrire scegliendo ciò che più vi piace per ottime torte salate!

Federica Bianchi

Articoli correlati

Categorized: Ricette
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione