Skip to content

Vellutata di ceci, fieno greco ed olio evo

La ricetta che vi propongo oggi, mi è stata richiesta da una fan di instagram che saluto e alla quale sono grata per l’interesse e per la voglia di assaggiare un nuovo piatto da me proposto.

Si tratta di una ricetta, semplice, leggera, povera, ma anche ricca di gusto e tradizione. Molti sono i modi in cui si può preparare rendendola ancora più gustosa con l’aggiunta di pesce, salumi o verdure o formaggi. La mia invece è una versione semplice, per assaporare al meglio il gusto di questo mio amato legume. Ad arricchire il piatto solo, un pizzico di pepe, un buon filo d’olio evo ed un pò di fieno greco per profumare.

Alessandro non ha mai mangiato i ceci, sono un piatto che sua mamma non ha mai cucinato e che io ho cercato negli anni di proporgli più volte. L’altra sera, probabilmente perché non avevo cucinato altro primo piatto e c’era pochissimo pesce per secondo, ha voluto assaggiare questa vellutata, facendo tra l’altro la stessa battuta spiritosa di un mio fan di Facebook “ma il fieno è per i cavalli”. La risposta è stata la stessa anche per lui “certo perché no sicuramente farà bene anche a loro”. Il responso comunque è stato che mi ha chiesto di rifarla anche settimana prossima e su questo non avevo dubbi.

Ingredienti (per 4 persone):

400 gr. di ceci lessati o in scatola
sale e pepe q.b.
Olio evo
fieno greco (o rosmarino o basilico in base al sapore che preferite accompagnare alla vellutata)

Suggerimento:

Vi consiglio di usare i ceci cotti in casa che danno una resa sicuramente migliore. Per cuocerli coprite i ceci secchi con moltissima acqua e lasciateli a bagno da un minimo di 12 ad un massimo di  24 ore, cambiando l’acqua due o tre volte se possibile. Il peso dei legumi ammollati raddoppia, mentre il loro volume triplica. Una volta ammollati, sciacquateli per bene, scolateli, trasferirli in una casseruola, copriteli di acqua fredda, aggiungete un ciuffetto di salvia e lasciate cuocere a fuoco basso, con il coperchio, per 3-4 ore.

Se non avete tempo e non volete rinunciare ad una gustosa vellutata di ceci pronta in 2 minuti da NaturaSi trovate la vellutata di Pedon, Bioritmi, un prodotto  dal gusto pieno e naturale, totalmente biologico e contengono solo farina precotta di legumi e cereali senza aggiunta di conservanti, addensanti, coloranti, glutammato e aromi. Ideali per i celiaci.
 

Ph Pedon –  tutti i diritti riservati

Procedimento:

In un tegame riscaldate un filo d’olio e aggiungete i ceci con un po’ di acqua di cottura, aggiustate di sale e portate a bollore. Con un frullatore ad immersione, frullate i ceci fino ad ottenere un composto liscio. Il risultato deve essere piuttosto liquido ma se necessario potete rimettete sul fuoco e lasciare addensare. Passate la crema ottenuta in un passaverdura per eliminare la buccia dei ceci.

Servite la vellutata di ceci con una spruzzata di pepe macinato al momento, fieno greco ed 1 cucchiaino di olio evo.

Ancora una volta: Buona appetito!
 

Ph Chizzocute – tutti i diritti riservati

Articoli correlati

Categorized: Ricette
Tagged:
La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo