Skip to content

Buon compleanno Luca Argentero! I film più belli

Nato a Torino il 12 Aprile 1978, Luca Argentero è uno degli attori italiani più conosciuti del momento.

Affascinante, bello, con un sorriso mozzafiato, Luca, dopo la sua partecipazione alla terza edizione del reality Grande fratello ( nel 2003) si è fatto strada pian piano nel mondo dello spettacolo. Nel 2005 debutta nella serie tv Carabinieri, dove interpreta Marco Tosi e nel 2006 esordisce al cinema con il film A Casa Nostra.

In onore del suo compleanno ho deciso di ricordarvi 5 dei suoi film più belli di sempre (almeno secondo me):

  • Diverso Da Chi?: diretto da Umberto Carteni, il film ha come interpreti principali Luca Argentero, Claudia Gerini e Filippo Nigro ed è interamente ambientato a Trieste. Luca interpreta Piero, un politico omosessuale che vive a Trieste con il fidanzato da moltissimi anni. Inviato alle primarie per la carica di Sindaco, durante la campagna elettorale viene affiancato da Adele, una rigida conservatrice del cattolicesimo. I due, tra diverbi e discussioni scopriranno di essere attratti l’uno dall’altra. Una coinvolgente commedia che accentua la bravura e la maturità di Luca Argentero;

 

  • Il Grande Sogno: diretto da Michele Placido, ha come interpreti principali Luca Argentero, Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca. Il film è ambientato durante le rivolte studentesche contro la società capitalista nel ’68, Luca interpreta Libero un uomo rivoltoso, con grandi ideali e ostinato. Il film è ispirato alla gioventù di Michele Placido che dalla Puglia si trasferì a Roma per diventare attore e che per guadagnarsi da vivere entrò nel corpo di Polizia prima di frequentare l’accademia di arte drammatica;

 

  • Saturno Contro: diretto da Ferzan Özpetek, ha come interpreti Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi, Margherita Buy, Serra Yilmaz, Luca Argentero, Ennio Fantastichini e Ambra Angiolini. Luca non è uno dei protagonisti assoluti del film, interpreta Lorenzo Marchietti, un personaggio che si rivela fondamentale per dare la  giusta spinta ai protagonisti del film, mettendoli davanti alle difficoltà che gli pone la vita e a capire a comprendersi profondamente affrontando paure e debolezze sostenendosi e ascoltandosi l’un l’altro;

 

  • Mangia, Prega, Ama: diretto da Ryan Murphy, ispirato al libro di Elizabeth Gilbert, il film ha come interpreti Julia Roberts, Javier Bardem, Richard Jenkins, Luca Argentero, James Franco, Billy Crudup e Viola Davis. Elizabeth, la protagonista del film, dopo tre anni difficili tra divorzio e storie d’amore tormentate, decide di mollare tutto e intraprendere un viaggio attorno al mondo (visitando Italia, India e Indonesia). Tra le tappe, Elizabeth soggiorna per quattro mesi in Italia, dove conosce Giovanni (interpretato appunto da Luca) e una ragazza svedese che la fanno avvicinare al mondo della cucina italiana facendola innamorare e ingozzare come se non ci fosse un domani. Grazie a questa interpretazione, Luca si fa conoscere anche dal pubblico americano. Nel film incarna il ruolo del perfetto seduttore, gentile, socievole e con un grandissimo fascino;

 

  • Bianca come il latte, rossa come il sangue: diretto da Giacomo Campiotti è l’adattamento dell’omonimo romanzo di Alessandro D’Avenia. Il film ha come interpreti Filippo Scicchitano, Aurora Ruffino, Luca Argentero, Gaia Weiss, Romolo Guerrieri, Flavio Insinna e Cecilia Dazzi. Il film racconta la storia di Leo, un giovane liceale i cui unici interessi sono il calcio e la musica. Da sempre innamorato di Beatrice (una ragazza più grande di lui che vede sempre a scuola e alla fermata del bus). Dopo le vacanze Pasquali, Leo scopre che Beatrice è affetta da leucemia e questo porterà il protagonista a fare di tutto pur di conoscerla ed aiutarla, tanto da volerle donare il midollo osseo (che si rivelerà però, non compatibile con il sangue di quest’ultima). Nel frattempo, a scuola arriva un nuovo professore di storia e filosofia (Luca Argentero) con cui Leo, instaura un gran rapporto d’amicizia, tormentato dal desidero di salvare Beatrice chiede aiuto al suo professore che lo incoraggia a credere nei propri sogni, a credere in se stesso e a sperare che un giorno tutto andrà per il verso giusto. Luca in questo film è perfetto nel suo ruolo e affronta con grande serietà la tematica del dramma giovanile.

Insomma, questi erano  alcuni dei suoi film più belli in cui Luca Argentero ha dato prova della sua bravura.

Voi conoscete questi film? Vi Piace Luca Argentero?

Ancora tantissimi auguri a questo meraviglioso attore!

Anche per oggi è tutto, un grande abbraccio dalla Ragazza Nerd

Articoli correlati

Categorized: Cinema e Serie TV
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione