Skip to content

“L’amore si scopre soltanto amando”, lettera per tutti coloro che hanno il coraggio di Amare

Nel giorno di San Valentino ho scelto di lasciare da parte il mio lavoro di wedding planner ed i relativi consigli, suggerimenti e tutti gli aspetti che riguardano l’organizzazione del matrimonio, per scrivere una sorta di “lettera a cuore aperto” sull’Amore, come se stessi conversando con le mie amiche, spero che tutte voi lettrici possiate rispecchiarvi, anche solo in parte, in ciò che leggerete.

Non ho di certo la presunzione di spiegare cosa sia l’Amore, chi può dirlo?

Intere generazioni di filosofi, scrittori, poeti hanno provato a descrivere il più nobile dei sentimenti che unisce due persone in una corrispondenza unica tra loro che si instaura a livello fisico ed emotivo.

Organizzando matrimoni sono “immersa” nell’Amore, ascolto racconti di coppie felici che stanno per convolare a nozze scegliendo di legare le proprie vite indissolubilmente, in ragione di ciò reputo questa parte del mio lavoro meravigliosa.

Tutti desideriamo amare ed essere amati, trovare la parte mancante del nostro puzzle, la persona che ci completi.Avere-successo-in-amore

Bhè io credo che il vero segreto sia riuscire ad incontrare qualcuno che sappia accettare i “difetti” dell’altro  o meglio le sue peculiarità, che lo differenziano e lo rendono unico rispetto a chiunque altro. Ritengo che non si possa dare tutto di sé a chiunque altrimenti si annullerebbe quel criterio di specialità ed unicità che ci lega ad alcune persone sì e ad altre no, ed è questa la vera essenza dell’incontro d’amore . Trovare gli incastri perfetti per andare avanti insieme, perché è facile accettarsi quando si va d’accordo mentre più difficile è superare le divergenze.

Quando arriva l’Amore?

Spesso ho sentito fare questa domanda, non nascondo di averla posta anche io alle mie amiche, bhè per una piena consapevolezza di se stessi e per non essere banali credo che l’Amore possa arrivare in qualunque momento ed in qualunque modo, anche il più inaspettato ma credo al contempo che colui/ei che lo “attende” debba essere predisposto ad accogliere una persona nella propria vita che sia un valore aggiunto, una persona che per il suo vissuto, la sua personalità, si “incastra” ottimamente con l’atra e verso la quale, in maniera assolutamente naturale, si sente di potersi abbandonare al piacere fisico e spirituale.amore

L’Amore custodisce in se l’attesa e quando cupido scocca la sua freccia essa si trasforma in desiderio, in emozione, in volontà, audacia e tutto diventa speciale.

Non vi accontentate del primo che vi passa accanto solo perché vi sentite soli, o perché magari siete grandi di età, o i  vostri amici sono tutti o quasi sposati, conviventi e con figli, amate prima di tutto voi stessi e scegliete il meglio per voi, scegliete di essere Felici. Rispettatevi e quando arriverà il momento giusto abbandonatevi senza riserva alcuna, concedetevi con il corpo e con la mente, accogliete l’Amore nel modo più profondo ed intenso possibile. Io lo vivo in questo modo ed auguro a tutti coloro che stanno ancora cercando/aspettando l’Amore di poter incontrare qualcuno di speciale con cui condividere la propria unicità.

Flavia Arcella Event Manager

Articoli correlati

Categorized: Yourself
Tagged: ,
Flavia Arcella

Flavia Arcella

Event Manager e Wedding planner di Napoli, determinata, tenace, perseverante ed ambiziosa. Amo organizzare matrimoni, consigliare le coppie di futuri sposi al meglio cercando di realizzare i loro sogni per il fatidico giorno del "sì lo voglio". Sono curiosa, amo leggere, sperimentare cose nuove, arricchire sempre la mente con nuovi contenuti ed idee creative che trasferisco nel mio lavoro. Vedo sempre il bicchiere mezzo pieno, amo la collaborazione tra le persone perché ritengo che insieme si va più lontano.

All posts by Flavia Arcella