Skip to content

Gli outfit di Pasqua al mare, in montagna o a casa per essere sempre Glamour

Tra tutte le feste segnate in rosso sul calendario, quella che arriverà nel fine settimana è sicuramente la più indicata per concedersi un weekend con la famiglia e gli amici all’insegna del divertimento, ma anche dello stile.

Che si decida si andare al mare, in montagna, in campagna o di restare a casa possiamo scegliere il nostro abbigliamento per Pasqua e pasquetta a seconda dell’occasione, per essere pratiche, ma chic anche durante una scampagnata o il primo bagno al mare, tempo permettendo ovviamente.

Casa: anche se, come da tradizione, avete deciso di restare a casa per scartare le uova di Pasqua insieme alla vostra famiglia, non siete esonerate dallo scegliere il vostro look con cura. Il tempo quest’anno ci lascia ben sperare e quindi via libero a vestitini, camicioni e gonne. Optate per un vestito lungo stampato a fiori, da indossare con un paio di sabot e la giacca di pelle o jeans.

Mare: se trascorrete Pasqua o pasquetta in riva al mare, lasciatevi ispirare dal colore dell’acqua e indossate ad esempio una camicia bianca o celeste con maniche ampie a volant, un paio di jeans chiari scampanati e per completare il look un paio di sandali con tacco largo, facili da sfilare in caso vi venga voglia di immergere i piedi per il primo bagno di stagione.

Montagna: se siete amanti delle escursioni e dei pic nic all’aria aperta, la montagna e il luogo ideale per trascorrere il weekend di Pasqua. Tuttavia erba, insetti e sentieri tortuosi non vi impediscono di mantenere il vostro stile. Pur dovendo rinunciare ai tacchi, potete sostituirli con una sneakers comoda ma carina o con uno stivaletto nero che vi sia comodo per camminare. Per completare scegliete un jeans momy nero e una camicia di jeans morbida.

Campagna: l’arrosto, gli amici e la spensieratezza di rilassarsi su un prato verde sono gli ingredienti perfetti per passare una bella Pasqua. Optate per una mise cool e comfy con una salopette in jeans, da indossare insieme ad un camicione ampio o ad una tshirt basic bianca e ad un paio di ballerine stringate. Le più avventurose possono osare anche una zeppa comoda.

Non rinunciate agli accessori come berretti con visiera, fasce per capelli e foulard che riescono a impreziosire anche il look più sporty e soprattutto non demoralizzatevi se mai, come ahimè capita spesso, dovesse piovere: un trench lungo o una giacchina a vento sono dei classici che vi proteggono, senza privarvi dello stile.

Claudia Di Meo

 

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione