Skip to content

Libri da leggere del 2017

Libri, che passione!

Per molte persone la lettura è un  modo per svagarsi e rilassarli dopo una giornata faticosa. Un bel libro da leggere sdraiati sul lettino in spiaggia mentre si prende il sole o davanti al caminetto con una copertina ed una tazza di thé. In qualsiasi luogo leggere aiuta la mente e dà libero sfogo alla propria fantasia immedesimandosi nei protagonisti di un romanzo, ad esempio. Moltissimi generi letterari, davvero per tutti i gusti e tutte le esigenze.

Nel 2017 sono usciti, ed usciranno, libri di autori affermati ma anche libri che hanno alle spalle un grande successo mondiale e che finalmente sbarcano sul nostro continente. Oppure manuali per vivere meglio, per seguire una dieta come la dieta Longo del bestseller mondiale La dieta della longevità. É possibile trovare libri che trattano di storia, di politica e di economia ma anche di oroscopo, per chi crede nelle stelle e si affida a loro per sapere il loro destino.

Luca Bianchini, “Nessuno come noi”

Il nuovo romanzo dell’autore torinese, ambientato proprio nella sua città: Torino. Siamo nel 1987 in un liceo statale dove si incontreranno i ragazzi di buona famiglia della collina torinese ed i meno privilegiati della periferia. Vincenzo detto Vince, Cate, Romeo e Spagna partiranno per un viaggio alla scoperta di se stessi senza avere a disposizione un computer o uno smartphone che gli indichi la via, chiedendo, andando a sbattere. Ma soprattutto si renderanno conto che la cosa più importante è non avere mai paura delle proprie debolezze.

Alessandro Barbaglia, “La locanda dell’ultima solitudine”

Libero e Viola si stanno cercando da anni ma non si conoscono ancora. Una sera Libero, uno dei protagonisti del nuovo romanzo di Barbaglia, ha prenotato un tavolo alla Locanda dell’Ultima Solitudine, per dieci anni dopo. Ed è certo che lì e solo lì, in quella locanda arroccata sul mare costruita col legno di una nave mancata, la sua vita cambierà. L’importante è saper aspettare. Una storia d’amore raccontata con leggerezza ed ironia, con eufemismi e tenerezza che vi coinvolgerà in maniera inaspettata.
“Ci sono tre motivi per cui vale la pena andare alla Locanda dell’Ultima solitudine.

Il primo è perché si mangia bene.

Il secondo è perché ci si può andare solo in due.

Il terzo è perché laggiù ci impari a vivere. E quindi, anche, a morire.

Martina Fornaro

Categorized: Libri consigliati
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione