L’addio al nubilato è un evento importante che la futura sposa ricorderà per tutta la vita da condividere con le migliori amiche, le sorelle e le cugine a cui è particolarmente legata.

Amo organizzare qualcosa di particolare che colpisca non solo la sposa ma anche tutto il suo entourage. Lasciare il ricordo di un’attività, anche semplice, mai realizzata sino a quel momento in gruppo non ha prezzo. Ricordate che la protagonista è la sposa quindi Conditio sine qua non è scegliere qualcosa che rispecchi la sua personalità e non le crei imbarazzo.

Vi dò qualche idea per realizzare un addio al nubilato diverso dal solito locale con spogliarellista e gadget fallici al seguito, questa volta prevale un sano divertimento ed un’esperienza nuova da condividere insieme ed allora:

1) Bike tour: è possibile organizzarlo in qualsiasi città voi abitiate. Scegliete un percorso, noleggiate i tandem, eh sì perché l’esperienza più bella è proprio pedalare insieme, rappresenta il simbolo dell’amore si “pedala” insieme. Per andare avanti bisogna procedere allo stesso ritmo a volte si procede con fatica per cui c’è bisogno della spinta di entrambi per proseguire lungo il cammino, altre volte invece, si procede per “inerzia” in modo fluido. Lungo il percorso inserite delle soste per visitare un luogo che non avete mai e visto e al termine concedetevi un favoloso Happy Hour con spritz e stuzzichini per festeggiare la futura sposa.bike tour addio al nubilato

2) Passeggiata a cavallo: la futura sposa è stressata per l’organizzazione del matrimonio e voi amiche siete stanche della solita routine? Bhè zaino in spalla, andate in un agriturismo, oppure in un maneggio immerso nel verde e concedetevi una passeggiata a cavallo guidata con istruttore se non siete cavallerizze esperte, mi raccomando,  ed organizzate alla fine del percorso un bel pic nic in stile country chic per rifocillarvi.addio al nubilato cavallo

3) La SPA: scegliete una struttura sul mare o comunque in una zona panoramica in questo modo potrete godere anche di una meravigliosa vista, rilassatevi con un massaggio di gruppo, una sauna, un idromassaggio, delle tisane insomma tutto ma proprio tutto per trascorrere una giornata, con le amiche di sempre a farsi solo coccolare perché si sa “mens sana in corpore sano”.Addio al nubilato beauty

4) Giro in barca a vela: noleggiate una barca con skipper ed organizzate un bel giro della costa oppure allungatevi verso le isole del Golfo di Napoli, se siete della città, preparate un aperitivo con stuzzichini caldi e freddi da godere al tramonto e per cena, bhè non può mancare un menù a base di pesce innaffiato da vino bianco, dondolati dalle onde del mare sotto un celo stellato, ricordate di non esagerare la sposa non deve ubriacarsi e stare male.Barca a vela nubilato

5) Adventure game: il percorso adatto alle spose ed amiche più avventuriere che non hanno paura di scalare una montagna, attraversare il ponte tibetano di rete, travi, scale a pioli e così via, avventuroso sì ma anche molto divertente.pERCORSO AVVENTURA

Qualsiasi sia la vostra scelta ricordate di divertirvi, di far sentire la futura sposa protagonista e coccolata, condividete con lei tutte le emozioni che in quel giorno così speciale affioreranno.

Un ultimo, non scontato dettaglio, è l’effetto sorpresa, la sposa non deve sapere nulla del suo addio al nubilato, dovrà scoprire tutto al momento, pertanto, vi consiglio di bendarla già dalla partenza da casa.

Flavia Arcella Event Manager

(Letto 163 volte in totale, 1 oggi)