Skip to content

Amicizia tra donne – Thelma e Louise: trama e riflessioni 25 anni dopo

Due donne palesemente insoddisfatte della propria vita e del loro rapporto con i rispettivi uomini, decidono di organizzare un weekend in montagna.

Thelma è la moglie casalinga di un marito sessista che la schiavizza e la vuole totalmente dipendente da lui, è una donna ingenua e piena di insicurezze. Louise è la cameriera di un fast food con un compagno che non si decide a fare sul serio, nel suo passato si nasconde uno stupro e pertanto è una donna più accorta nella vita ma diffidente nei confronti degli uomini.

Sono amiche, sono disposte a tutto anche se ancora non lo sanno e sono pronte a partire.

Un selfie – ci avevate mai fatto caso? – con una polaroid, come a dire “adesso è il nostro momento” e via su una Ford Thunderbird.

Ma non sarà affatto una vacanza.

Si fermano in un locale country e Thelma viene avvicinata da un uomo che prima le offre da bere e la fa ballare e poi nel parcheggio tenta di violentarla. Louise li raggiunge e spara all’uomo. Da questo momento il viaggio diventa una fuga. Successivamente Louise chiama il compagno Jimmy per chiedergli di farsi spedire dei soldi, consapevole che ciò che hanno in tasca non basterà. Si danno appuntamento a un motel ma quando le due donne arrivano sul posto, Jimmy è lì, è venuto di persona a portare i soldi. E non solo.

thelma e louise auto

L’uomo capisce perfettamente che Louise e la sua amica Thelma sono nei guai e stanno fuggendo. Capisce anche che il rapporto con Louise è al capolinea, per questo tenta un ultimo gesto disperato e tira fuori un anello. Ma per Louise è il momento sbagliato, troppo tardi.

Intanto Thelma si ritrova con il giovane J.D. – interpretato da un giovane Brad Pitt – dal quale si lascia sedurre totalmente. Ma il giovane è un esperto rapinatore e la mattina seguente scappa con i soldi trovati nella camera delle due donne lasciandole totalmente a secco.

A questo punto del film i ruoli delle due donne si invertono: Louise è disperata per la faccenda dei soldi rubati, preoccupata del fatto di essere accusata di omicidio. Tutto per lei all’improvviso diventa incerto. Colpita dalle lacrime dell’amica, Thelma prende in mano la situazione e cerca di rassicurare l’amica. E ripartono. Si fermano a un supermercato e Thelma, ricordando i racconti di J.D. compie una rapina, ma viene ripresa dalle telecamere. Nel frattempo la polizia arresta J.D. e il giovane rivela il piano delle due donne di raggiungere il Messico.

Ma la lista di incontri di uomini sbagliati non è finita.  Arrivate nel New Mexico, le due donne incontrano un becero e volgare camionista e successivamente vengono fermate da un poliziotto per eccesso di velocità. Ma Thelma, sulla scia ormai della completa presa di coscienza di sé, prima minaccia il poliziotto con la pistola e poi lo chiude nel bagagliaio.

thelma e louise polizia

Le due donne riprendono il viaggio e si imbattono di nuovo nel camionista: è il momento della resa dei conti. Fingendo di assecondare le provocazioni lo invitano a seguirle in un’area a lato della strada. Il camionista scende e continua imperterrito nel suo atteggiamento volgare verso le due donne. Louise gli chiede se crede veramente che a una donna piaccia quel tipo di atteggiamento, l’uomo rimane sorpreso e perde le staffe. Louise estrae la pistola e spara alle gomme del camion finché il mezzo salta in aria.

Giustizia fatta.

Ma la polizia è ormai sulle loro tracce, sempre più vicina e nonostante il detective Hal – interpretato da Harvey Keitel – abbia perfettamente compreso la situazione delle due donne, quanto ne abbiano già passate, il suo capo non sente ragione ed è pronto ad arrestare Thelma e Louise.

Thelma & Louise è stato girato da Ridley Scott nel 1991, ben 25 anni fa.

thelma e louise brad pitt

Dopo varie ipotesi e valutazioni su chi avrebbe dovuto interpretare le due protagoniste, furono scelte Susan Saradon e Geena Davis le quali danno vita a due personaggi controversi che, senza alcun dubbio, cambiarono le donne. Ribellandosi a una vita piatta, dove è l’uomo della peggior specie a dominare e a decidere, partono alla volta di un viaggio che in realtà è un vero percorso verso la libertà il cui unico punto di forza è la loro amicizia, il loro rapporto, l’unico che funziona, l’unica cosa che hanno di veramente autentico.

E’ curioso come lungo tutto il film, le due donne si imbattano sempre nelle stesse persone: J.D., il camionista, il compagno di Louise. Quasi come se questi personaggi rappresentassero le prove da superare, il passato da seppellire. Per Thelma è una presa di coscienza del modo in cui gli uomini l’hanno sempre usata e sarà proprio l’avventura con il giovane J.D. a farle trovare quel lato maschile di sé stessa, a farla reagire. Per Louise invece è il momento che le manca per muovere un passo oltre la sua vita bloccata tra il lavoro da cameriera e il ricordo di uno stupro che le impedisce di avere una relazione vera con Jimmy.

Thelma & Louise è un film sulle donne e sull’amicizia tra le donne, spesso caratterizzata da una complicità che gli uomini non sempre riescono a comprendere, ma soprattutto è un film sulla necessità di libertà: quella che ti dice che indietro non si torna, perché essere libere non ha prezzo.

Nell’ultima scena la polizia è già alle loro costole, Thelma e Louise sfrecciano sulla Thunderbird ma di fronte a loro c’è il Grand Canyon.

“Senti Louise, non torniamo indietro”.

“Che vuoi dire, Thelma?”.

“Non fermiamoci”.

“Che vuoi dire, Thelma, non capisco…”.

“Coraggio…” e indica il Grand Canyon.

“Sei sicura?”

“Sì”.

thelma e louise

Daniela Granata

Articoli correlati

Categorized: Cinema e Serie TV
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione