Skip to content

Detox d’amore, consigli per disintossicarci da Mister Sbagliato

Per ogni Mister Giusto, ci sono tanti Mister Sbagliati, ecco come operare un detox d’amore.

Se vi guardate in giro dopo le feste i blog, i siti d’informazione, i giornali e persino le riviste di cucina parlano solo di come disintossicare il corpo dopo le feste di Natale. Benissimo, anche noi ne parliamo concentrandoci, però, sul detox d’amore.

Eh sì, perché per un solo unico ed inimitabile Mister Giusto ci sono tantissimi Mister Sbagliati da cui ci dobbiamo allontanare e disintossicare. Durante le feste, infatti, è stato più facile capire se il tipo che stiamo frequentando è Mister Giusto (cliccate QUI per leggere il post) per cui se la risposta che vi siete date è no, lui non fa per me ma avete ancora de dubbi, non siete sicurissime, chissà forse allora è il momento di operare un detox d’amore.

La prima cosa da fare è togliervi tutti i dubbi. Se avete dei dubbi allora il detox d’amore non lo potete fare. Rischiereste di non completarlo e fareste solo più danni. Compilate perciò, una lista con tutti i suoi difetti e soprattutto con quello che non volete da Mister Giusto. Poi compilate una seconda lista con tutte le sue mancanze nei vostri confronti. Lasciatele entrambe sul frigorifero o in un posto dove le avete sempre a portata di sguardo.

Il detox d’amore dura trenta giorni, poi capirete se è Mister Giusto oppure no…

Ora siete pronte per iniziare il detox d’amore. Per trenta giorni non dovete scrivere, chiamare, imbattervi in finti incontri casuali, stalkerarlo sui social network (non ho detto di cancellarlo solo di togliere il segui), mandargli segnali di fumo o tutto quello che avevate in mente.

Zero, nada, nisba, nichts (in tedesco fa più effetto, vero?).

Il più grande problema di noi donne è quello di incaponirci su un Mister evidentemente Sbagliato, e magari siamo distratte e ci perdiamo l’incontro fatidico con Mister Giusto. Ecco perché è importante effettuare un detox d’amore. Se un uomo non vi rende felici, se vi fa stare male, se vi dovete consolare con una tonnellata di Nutella allora non è Mister Giusto.

Fine della storia.

E poi fidatevi di me, trenta giorni sono un tempo piccolo se rapportato all’intera vita. Passano in fretta, volano e soprattutto sono il minimo per capire qualcosa del vostro lui. Perché se dopo 30 giorni di detox d’amore dovesse tornare, forse allora a voi ci tiene sul serio e così Mister Sbagliato non è.

Madeleine H

Articoli correlati

Categorized: Yourself
Tagged: ,
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione