Skip to content

La gentilezza che salverà il mondo

Sono fermamente convinta che la gentilezza salverà il mondo, che sorridere con gli occhi sia contagioso, che gli abbracci contaminino positivamente le nostre vite.

Sono convinta che forza e resilienza possano andare di pari passo con la gentilezza, con il tendere la mano al mondo ma prima ancora a noi stessi. Che non sia necessario indossare i guantoni contro il mondo e, peggio, contro le persone che ci circondano.

Possiamo costruire quella cassetta degli attrezzi che ci consenta di alzare le antenne, di allontanare subito le persone diverse da noi, tanto diverse da volerci cambiare, dal non accettarci come siamo, tanto diverse da diventare per noi ostacolo, ansia, paura.

Le mie antenne sono allenate e oggi scelgo. Scelgo l’armonia nella mia vita, scelgo amiche da stimare, scelgo persone attorno a me che i guantoni li hanno riposti tempo fa, o meglio, non li hanno mai indossati.

Scelgo persone che camminano la propria vita al ritmo della gentilezza e del rispetto per gli altri.

Scelgo di iniziare dalla mia vita, scelgo di posare il mio sguardo sugli occhi di Andrea che sanno sorridere nella loro ingenuità, sulle Alessandro che sa gioire delle cose piccole, sui tramonti rosa, sulle nuvole bianche che si rincorrono nel cielo, sui merli che ogni sera con il loro becco arancio vengono a trovarci in giardino.gentilezza

Non alzo le spalle pensando che le cose negative della vita non saranno in grado di toccarmi, mi toccano e mi fanno male, come accade a tutti.

Ma ho riposto la mia corazza, quella che serve per proteggersi dal mondo, quella che tutto tiene fuori, ed insieme al male anche i baci, le carezze, la dolcezza infinita. La corazza che nulla fa uscire, così che le persone non ti possano guardare dentro, per scoprire che alla fine la tua unica forza è la gentilezza, la tua arma è la resilienza.

Che la gentilezza prenda il sopravvento, che i guantoni siano riposti, che gli abbracci, i baci e le carezze siano l’arma segreta insieme ai sorrisi, alla spensieratezza ed all’amore.

Barbara

 

Articoli correlati

Categorized: Yourself
La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo