Per fare una buona attività di Personal Branding è importante informarsi, curiosare nel web e nei Social ma anche leggere libri.

Io lo faccio costantemente per lavoro e oggi voglio condividere con voi la lettura di alcuni libri che mi hanno aiutato nella mia formazione professionale. Ve li consiglio perché aiutano a porci delle domande, contribuiscono a accrescere il nostro bagaglio informativo e ci aprono a diverse e più approfondite analisi.

Iniziamo con quello che è il libro dei libri sul Personal Branding: “Promuovi Te Stesso” di Riccardo Scandellari – Edizioni Dario Flaccovio Editore. Abbiamo già avuto modo di dire che Riccardo è uno dei massimi esponenti del tema e precedentemente lo ho intervistato per voi. Oggi vi presento il suo volume perché è un manuale che ci può aiutare a creare il proprio Personal Branding. Nel volume Riccardo ci porta a scoprire cosa è il Personal Branding e a definirlo ma ci aiuta anche a renderlo concreto: si parla di infatti di strumenti, contenuti, tecniche, atteggiamento positivo, relazioni. Insomma di tutto quello che è necessario per rendersi credibili e imparare a trasmettere quello che si è e si è in grado di fare. Insomma, un libro da mettere fra i primi nella lista.

Riccardo Scandellari_promuovi te stesso

Poi passiamo a “Fare blogging” di Riccardo Esposito – Edizioni Dario Flaccovio Editore. Perché leggerlo? Perché il Personal Branding si sviluppa anche e grazie al nostro Blog (che impareremo come impostare e gestire) e Riccardo ci racconta e ci chiarisce un metodo che, come dice lui stesso, se non è la risposta definitiva al metodo perfetto di fare blogging perché forse la risposta non esiste, ci aiuta a delineare un percorso corretto per impostare un Blog, creare un piano editoriale, scrivere un post e quindi il libero diventa un utile manuale per concretizzare il nostro pensiero e raccontare i temi che ci stanno a cuore.

Riccardo esposito_fare blogging

Un libro ormai diventato un “must” nel mondo della comunicazione è “La Mucca Viola” di Seth Godin – Edizioni Sperling & Kupfer. Seth Godin non ha bisogno di presentazioni: è uno dei business blogger più famosi e incisivi del Web e ha al suo attivo numerosi libri, tutti best seller. In questo volume, uno dei più famosi l’autore nel colophon “O sei una Mucca Viola o non sei nessuno. O sei straordinario o sei invisibile. A te la scelta!”.  In pratica ci racconta attraverso la metafora della mucca viola la necessità di distinguersi dalla massa per potere emergere e definire un proprio manifesto per creare un prodotto (in questo caso ricordiamoci di  applicarlo al nostro Personal Branding) memorabile.

Seth Godin-la mucca viola

Raccontare noi stessi è fondamentale in un processo di comunicazione del nostro Personal Branding e per farlo dobbiamo imparare a farlo bene. Per questo vi consiglio la lettura di due volumi:

Il primo è Seo & Content di Salvatore Russo e Ale Agostini – Edizioni Hoepli in cui i due autori ci raccontano come produrre contenuti funzionali, quanto è importante tenere conto della Seo in un’attività Web e Social (qui ci spostiamo in un territorio più tecnico) e come comunicare, coinvolgere e divertire chi ci legge.

Salvatore Russo_Seo&Content

Il secondo è un libro scritto da Alessio Beltrami – “Sfrutta i contenuti, genera nuovi Clienti e fai Content Marketing” – Edizioni Dario Flaccovio Editore, di cui vi consiglio la lettura perché sfruttare i contenuti e comunicarli in modo corretto ci aiuta a diventare rilevanti agli occhi di chi ci legge.

Alessio beltrami-Sfrutta i contenuti

Basta per ora? Beh, credo di sì e quindi forza: buona lettura, e se avete dei libri da consigliare a vostra volta sono qui!

Daniela Pellegrini