Skip to content

Marmellata di fichi senza zucchero

I fichi sono una delle mie passioni, di quelle che nemmeno con tutta la mia forza di volontà posso contrastare.

Come ogni passione però, gode di tutto il mio rispetto: i fichi devono sapere di frutto e non di zucchero.

Sono consapevole della fortuna di poter avere a disposizione frutta e verdura di stagione a km zero: “dall’orto alla tavola”, come si suol dire e che nonno Gigi abbia sposato da sempre la filosofia del bio è qualcosa che mi fa apprezzare ulteriormente mio suocero ed i regali dell’orto e del frutteto che con grande generosità condivide con tutti noi.Marmellata fichi senza zucchero ricetta

Quest’anno la pianta di fichi è stata molto produttiva e ci ha regalato tantissimi frutti, che però devono essere consumati in giornata perchè hanno una vita veramente molto breve. Per questo come ogni anno ho realizzato delle deliziose marmellate che utilizzerò per le colazioni ma anche per realizzare durante l’anno delle crostate e crostatine per le merende a scuola di Andrea.

Dal momento che i fichi sono un frutto che già contiene molto zucchero ho preferito realizzare una marmellata che non ne contenesse, sia per motivi legati alla salute sia per mantenere intatto il gusto dei fichi.

Ricetta marmellata di fichi senza zucchero

Ingredienti per 1Kg:
  • 1 kg d fichi
  • 2ml di acqua
  • 1 limone
  • 1 mela BioMarmellata di fichi
Procedimento:
  • private i fichi del picciolo, lavateli e tagliateli in 4 parti
  • metteteli in una pentola anti aderente a bordi alti
  • aggiungete l’acqua ed il succo del limone
  • lavate la mela BIO mantenendo la pelle (la pectina contenuta nella pelle servirà da conservante) tagliatela a pezzettini ed aggiungetela al preparato
  • portate ad ebollizione e fate cuocere per 1 ora circa
  • fate la prova del cucchiaio per vederne la consistenza e se siete soddisfatti spegnete, altrimenti procedete con la cottura finchè la marmellata non raggiungerà la consistenza da voi desiderata
  • Una volta terminata la cottura potete decidere se mantenere la marmellata con i pezzi dei frutti grossi o se frullarla. Io personalmente amo la marmellata vellutata senza pezzi e quindi procedo frullando tutto il preparato
  • Ponete la marmellata nei barattoli precedentemente sterilizzati, chiudeteli e lasciateli per 24 ore capovolti per avere l’effetto sottovuoto. Riponeteli poi in un luogo fresco ed asciutto.

Barbara

Articoli correlati

Categorized: Ricette
La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo