Skip to content

Bambini che amano scoprire il mondo

Andrea è sempre stato un bambino che ha amato correre ed i suoi piedi non sono fermi un attimo.

Questa sua propensione verso la motricità fa si che sia in continuo movimento: quando prende il biberon si tocca l’orecchio e continua a muovere le gambe ed i piedi cadendo spesso dal divano, quando dorme sono calci e manate sui genitori inermi, quando corre non si ferma più.

Correre e camminare sono la sua grande passione, tanto che in maniera davvero precoce ha iniziato a desiderare di non utilizzare il passeggino anche per le lunghe passeggiate, camminando con quei piedi da bambino curioso di conoscere il mondo.

bobux-sneacker

Questo però ha fatto si che ogni tanto, soprattutto dopo gite fuori porta in cui percorreva anche 5 km in una sola giornata, mostrasse poi delle criticità nella camminata ed il desiderio di utilizzare il passeggino.

Iniziava il giorno dopo sollevando il tallone del piede per poi mostrare una camminata claudicante nei giorni a seguire e quando correva muoveva tutto il bacino con un movimento di oscillazione innaturale.

Sin dalla prima volta mi sono rivolta all’Osteopata che lo ha in cura che mi ha raccomandato l’utilizzo di scarpine propedeutiche per la crescita del piede nel modo corretto.

Che i bambini debbano stare più possibile a piedi nudi penso lo sappiamo tutti, ma la vita moderna fa si che i bambini già in tenera età stiano fuori casa per molto tempo durante la giornata, chi all’asilo, chi dai nonni e chi a scuola.

Con l’ingresso alla scuola materna ho scelto per Andrea le scarpine Bobux, brand nato nel 1991 in Nuova Zelanda che da sempre ha mantenuto il focus su un sano sviluppo dei piedi dei bambini.

Le collezioni Bobux accompagnano il bambino in tutta la fase della crescita, dalla culla sino all’età scolare, con modelli e colori sfiziosi studiati per garantire protezione ai piedi dei bambini lasciandoli però più liberi possibile di svilupparsi in modo naturale.

In questi mesi e tra le giornate spese alla scuola materna dove corre nel giardino con tutti i bambini è il suo sport preferito e camminare con me nei viaggi che ci vedono impegnati in queste settimane i suoi piedi sono davvero messi a dura prova ma fortunatamente non sta mostrando le criticità di un tempo.

piedi-bambino

Per lui ho scelto di Bobux il modello Blaze Snow Wolf nella versione Oceano dal design e colori contemporanei e trendy realizzato con pelle nanomesh ™ sintetica, e rivestimento esterno micro imbottito in cotone melange. La nuova suola Bobux, sviluppata la tecnologia più recente è progettata per essere super flessibile, durevole e fornisce una buona aderenza sulle superfici scivolose.

bobux-azzurre

Ma queste scarpe non fanno bene solo alla crescita dei piedi del bambino nel modo corretto, grazie al disegno del lupo Andrea impara a distinguere la desta dalla sinistra. Se i lupi sono uno di fronte all’altro, le scarpe sono sui piedi corretti.

Insieme alle scarpe abbiamo scelto per l’arrivo dei primi freddi anche le babbucce per la casa e la scuola materna, sempre di Bobux abbiamo optato per le Soft Sole nella versione Car per la scuola e nella versione Tiger per casa.
ciabattine-bambino-bobux
La scarpina offre protezione e pieno movimento ai piedi del bambino e la grande apertura elastica fa si che siano facilmente calzabili sia con le calze che senza. Soprattutto sono adatte e davvero facili da indossare per chi come Andrea ha un dorso del piede molto importante. La facilità di calzata porta anche ad una maggiore autonomia del bambino, Andrea infatti trova molto stimolante e semplice indossare le sue pantofole da solo.
Barbara

Articoli correlati

La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo

Comments are closed.