Skip to content

Aceto balsamico di Modena IGP De Nigris

I condimenti più adatti alla linea: l’aceto balsamico

Se c’è una cosa di cui non riesco proprio a fare a meno, a tavola, è l’aceto balsamico. Perché? Tanto per cominciare, per il suo gusto ricco di personalità e di sfumature, perfetto per vivacizzare anche i piatti più semplici. Non solo: forse non tutti lo sanno, ma il balsamico di Modena – e, più in generale l’aceto di vino e di mele – vanta interessanti proprietà salutistiche ed è amico del benessere. Anche durante la dieta? Decisamente sì: leggi per saperne di più!

Perché l’aceto balsamico fa bene alla salute (e al palato)

Mangiare leggero non significa rinunciare ai gusti decisi: tanto meno, abolire del tutto i condimenti o limitarsi a mangiare “cibi tristi”. L’Aceto balsamico di Modena IGP è il perfetto esempio di ingrediente versatile, ricco di impieghi in cucina e perfettamente indicato anche per chi segue una dieta ipocalorica. Ricavato dalla fermentazione del mosto d’uva, l’aceto balsamico contiene sostanze antiossidanti che aiutano a mantenersi giovani e a contrastare i radicali liberi. È utile, inoltre, per favorire la digestione e svolge, come gli altri tipi di aceto, un’azione disinfettante.

L’apporto calorico è molto ridotto rispetto all’olio d’oliva e ai condimenti di origine animale come il burro. Senza rinunciare alla golosità: clicca qui per avere una panoramica dei prodotti più sfiziosi a base di aceto balsamico, spaziando dalla glassa alle perle bianche e nere. Che dire, ad esempio, delle succulente varianti aromatizzate, come le perle all’arancia e al tartufo o la glassa al pesto di basilico? Ne bastano poche gocce per rendere spettacolare una caprese e un semplice tocco per decorare un carpaccio o un altro piatto veloce. Oppure per impreziosire i menu più impegnativi: se hai un programma una cena romantica o vuoi fare bella figura con gli ospiti, lo shop online De Nigris offre una miriade di suggerimenti.

Proprietà aceto balsamico

Aceto di mele e altri condimenti light

Vogliamo dimenticare l’aceto di mele? Non sia mai: anche in questo caso si tratta di un condimento molto indicato per il controllo del peso, capace di favorire il senso di sazietà. Ti consiglio vivamente di tenerlo sempre a portata di mano, per condire l’insalata o per dare un tocco agrodolce alle tue ricette (ad esempio, per sfumare un soffritto).

Oltre a vantare un gusto più delicato rispetto all’aceto di vino, quello di mele è ottimo per purificare l’organismo, tanto è vero che può essere assunto come bevanda detox. Ovviamente deve trattarsi di un prodotto di qualità, come l’aceto bio firmato De Nigris. Anche su questo fronte, le proposte sono numerose e molto interessanti. Se ti piace fare sport e cerchi una bevanda dissetante, remineralizzante e disintossicante, può fare al caso tuo il MelaMadre Shot, un drink naturale in formato monodose da portare sempre con te per ritrovare le energie e mantenere una forma perfetta.

 

Barbara

Categorized: FOOD & WINE
Tagged: ,

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo