Skip to content

Io che amo solo te: il libro di Luca Bianchini

“Io che amo solo te”, il libro dell’autore Luca Bianchini

Luca Bianchini è un autore italiano che vive tra Torino e Roma, dove conduce la trasmissione radiofonica “Colazione da Tiffany” su Rai Radiodue.Scrive su Vanity Fair, per cui tiene un blog, Pop up, e su La Repubblica nelle pagine di costume. Con la casa editrice Mondadori ha pubblicato numerosi libri, tra cui il suo penultimo successo: “Io che amo solo te” e il suo ultimo: “Dimmi che credi al destino”.

La trama del racconto è semplice ma allo stesso tempo coinvolgente ed appassionante. Questo romanzo ha riscontrato un grandissimo successo tanto che si è prodotto anche un film con l’omonimo titolo i cui attori protagonisti erano Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio. La colonna sonora è stata incisa dalla cantante pugliese Alessandra Amoroso, forse per richiamare il ricordo al paesino di Polignano a Mare, luogo dove è stato girato il film.

La trama del libro Io che amo solo te

Ninella è una bella signora di cinquant’anni che si ritrova a dover nascondere un grande amore per un uomo, don Mimì, con cui non si è mai potuta sposare in seguito a diversi intoppi passati. Il destino però decide di farle un regalo inaspettato: sua figlia Chiara si fidanza proprio con il figlio dell’uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi innamorati decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese magico e tranquillo in uno degli angoli più suggestivi della Puglia. Gli occhi degli invitati al matrimonio non saranno però puntati esclusivamente sugli sposi, ma bensì sui loro genitori.

Ninella è la sarta più bella del paese, e da quando è rimasta vedova sta sempre in casa a cucire, cucinare e guardare il mare. Il libro svelerà invece che Ninella è realtà è un vulcano solo temporaneamente spento. Don Mimì, dietro i baffi e i silenzi, nasconde l’inquieto desiderio di riavere quella donna solo per sé. A sorvegliare la situazione c’è però l’attuale moglie di Mimì, la futura suocera di Chiara, che a Polignano chiamano la “First Lady”. È lei la responsabile dell’organizzazione della cerimonia nuziale. Ma è un attimo e la situazione può precipitare nel caos, grazie a un susseguirsi di colpi di scena e a una serie di personaggi esilaranti. Un libro travolgente che ti farà sorridere.

Articoli correlati

Categorized: Libri consigliati
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione