Skip to content

Come recuperare energia anche nei periodi più stressanti

Al giorno d’oggi è semplice cadere in un vortice di stress e pensieri negativi. Il lavoro, gli impegni a casa e tante altre situazioni mettono a dura prova le nostre energie. È facile, infatti, essere travolti da stanchezza e spossatezza in questi momenti. Spesso questi sintomi sono riconducibili a una perdita di energia e all’impossibilità di ricaricare le pile (e qui sotto vedremo alcuni metodi su come invece recuperare questa energia), ma altre volte invece dietro potrebbe celarsi un problema di salute. È importante, quindi, avere prima di tutto un consulto medico per escludere patologie alla base dei sintomi di stanchezza. 

È più facile, invece, che si tratti di qualche errore che commettiamo nella nostra quotidianità e che ci impedisce di poter essere sempre al massimo. Qui sotto, quindi, abbiamo realizzato una piccola lista to do, cioè di cose da fare (o da provare) per invertire la rotta delle nostre giornate e sentirci sempre al top, sia di salute che di energia. Avremo modo di vedere, in maniera approfondita, come l’alimentazione possa cambiare del tutto la nostra vita. Vedremo anche che gli integratori alimentari, come il meritene forza e vitalità cioccolato, possa darci una mano a superare periodi stressanti. Daremo un occhio, ovviamente, anche all’attività fisica e a tanti altri fattori. Insomma, avremo un quadro generale. 

Prima di passare a questa lista, però, cerchiamo di capire quali possano essere le cause della stanchezza.

Cosa causa la stanchezza?

Gli elementi in gioco possono essere molti e tanto diversi tra di loro. Come detto prima, alla base ci potrebbe essere un problema serio di salute: motivo per cui è importante consultare il medico prima di tutto. Detto questo, spesso il sintomo della stanchezza è riconducibile a una carenza. Dando un occhio alle proprie abitudini, è facile poi individuare in quale “settore” si sta manifestando questa carenza. 

Molto spesso si tratta di una carenza di vitamina B12 che, per questo motivo, è presente ad alta concentrazione nel meritene forza e vitalità cioccolato, altre volte invece si tratta di una carenza di sonno. Dormire poco fa male, in primis per le energie che avremo durante ma alla lunga può portare a grandi danni al nostro organismo. Anche qui, un sonno poco efficiente può dipendere da mille fattori come: condizione di forte sovrappeso, ansia e altri disturbi psicologici o, ancora, alimentazione poco corretta. 

Come recuperare energia

Ed eccoci quindi arrivata alla lista dei consigli da seguire per poter essere più efficienti nel recupero di energia. Partiamo subito senza dilungarci troppo. 

Dormire tanto (e bene)

La prima causa di stanchezza è facilmente riconducibile al dormire poco. In tanti sono convinti di dormire le giuste ore ma di svegliarsi già stanchi. Questo è da ricondurre a diverse cose. Prima di andare a dormire, assicuratevi di avere la giusta ruotine. Non utilizzate televisione, pc o smartphone appena prima di mettervi a letto: l’ideale sarebbe spegnere tutti i dispositivi (soprattutto quelli con schermo) almeno una mezz’ora prima di andare a dormire. Altra cosa molto importante: non andate nel letto a stomaco pieno, può essere super dannoso per il vostro organismo.Integratori stanchezza

Mangiare bene (e nelle giuste proporzioni)

Inutile dire che una corretta alimentazione è fondamentale per essere sempre pieni di energie. Una dieta sana ed equilibrata, unita magari all’uso di integratori alimentari come il meritene forza e vitalità cioccolato, ci permetterà di assumere tutti i nutrienti e le sostanze di cui abbiamo bisogno. In questo modo, come abbiamo detto sopra, eviteremo che si manifestino delle carenze (almeno a livello di alimentazione). 

Un’altra cosa molto importante sono le dosi e la frequenza con la quale mangiamo. Se sappiamo di essere delle buone forchette, potrebbe risultarci utile (e benefico) dividere i pasti della giornata in almeno 5, piuttosto che nei 3 classici. Così, daremo il tempo al nostro organismo di digerire il tutto senza appesantirlo troppo con un unico pasto. 

Cercare di ridurre il livello di stress

Lo stress è purtroppo un’altra causa della stanchezza. Diciamo purtroppo perché dallo stress, oggi, è impossibile scappare. Una cosa che possiamo fare, però, è individuare le cause e le ragioni per cui siamo stressati e cercare di lavorarci. Impariamo a parlare dei nostri problemi e razionalizzarli per poterli trattare con la giusta lucidità. Cerchiamo anche di ritagliarci dei momenti solo per noi stessi, staccando dal lavoro e dagli altri impegni che ci richiedono sforzo e responsabilità. 

Esercizio fisico

Se non si esegue attività fisica regolarmente, sembra strano, ma è facile sentirsi stanchi. Un esercizio fisico aiuta a ridurre lo stress, aiuta il funzionamento dell’organismo a essere più efficiente portando così dei benefici importanti. In realtà, non serve molto per poter dire di fare attività fisica regolarmente: bastano 15/20 minuti di camminata o corsa giornaliera per poter già essere a un buon punto. Cerchiamo quindi di uscire dal circolo di pigrizia. Combattere stanchezza

La Redazione

 

Categorized: LIFESTYLE
Avatar photo

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione