Skip to content

Foulard: un accessorio senza tempo.

Il foulard è un accessorio senza tempo, adatto a tutte le stagioni.
È un pezzo che ha fatto la storia di grandi marchi come Hermès, Dior, Ferragamo ed è stato indossato dalle icone più amate di sempre.

Con una premessa del genere non si può che correre al primo mercatino per rovistare in qualche scatola e recuperarne uno vintage, o approfittare del boom di fazzolettini che grazie alla moda del turbante sono tornati in circolazione.

Proprio Hermès ha creato un mazzo di carte per proporre diversi utilizzi dei suoi carré e oltre a quelli ce ne sono altri con cui sbizzarrirsi.

Ecco come portarlo

  • Al collo

Uno dei modi più diffusi di portare il foulard è al collo, come strangolino, arrotolato su se stesso e girato due volto intorno al collo con nodino finale.

Per modernizzarlo un po’ può essere usato come sciarpa, in stile cow girl o appoggiato sulle spalle e infilato in una cintura se lo si vuole fissare.

  • In testa

Il turbante è il trend dell’estate che va oltre la moda, ci salva dalla difficoltà di gestire i capelli in spiaggia. Come? Ripiega il foulard fino a creare una striscia, tipo fascia, passalo dietro alla nuca, incrocialo sopra la fronte e riportalo dietro per annodarlo.Come indossare il foulard come copri capo

Si adatta a tutti i tipi di capelli e a tutte le lunghezze donando un tocco chic anche se siamo in costume e pareo.

Per realizzare un vero e proprio turbante invece ci sono moltissimi tutorial on line per creare quello più adatto a noi.

Il modello pirata è semplicissimo da realizzare come il Diva’s style alla Grace Kelly accompagnato obbligatoriamente da occhiale scuro.

  • Accessorio borsa

Il foulard arrotolato sul manico di una Kelly ci fa pensare al classico: “Dio li fa e poi li accoppia”.

Se si tratta di una borsa a mano possiamo creare una comoda tracolla utilissima per i viaggi.

I nuovi modelli di Foulard

Annodando un foulard a qualche aggancio otterremo un semplice restyling di un vecchio modello che giace da mesi nell’armadio.

  • Easy chic

Il fascino del fazzolettino è irresistibile. Legato al polso, alla caviglia o annodato alla coda di cavallo da quel tocco di eleganza anche all’outfit più sportivo o privo di carattere.Foulard accessorio indispensabile

Foulard nuovi trend

Come cintura infilato tra i passanti dei pantaloni, usato come top o come pareo fino a rendere preziose anche le infradito. Basta arrotolare una striscia di tessuto intorno ai lacci, farlo passare dietro al tallone e legarlo alla caviglia.

Chiara Rovetta

 

 

Articoli correlati

Categorized: Accessori
A little bit of Charm

A little bit of Charm

Laurea in marketing e comunicazione d’impresa. Un lavoro nel campo della produzione e organizzazione d’eventi. Scrittrice per passione. Affascinata dalla moda in tutte le sue forme.

A little bit of Charm.

Fascino, una potente attrazione creata dal particolare. Distinguersi con uno stile di carattere.

“La donna che non riesce a rendere affascinanti i suoi errori, è solo una femmina.” Oscar Wilde


All posts by A little bit of Charm