Skip to content

I nuovi trend dell’intrattenimento: ecco come gli italiani trascorrono il proprio tempo libero

Per quanto suoni come una frase fatta, è proprio vero che i tempi sono cambiati e, soprattutto negli ultimi 20 anni, il settore dell’intrattenimento è quello che ha avuto un cambiamento drastico. Vi ricordate i tempi in cui si andava a giocare nelle sale gioco con i mitici videogame arcade cabinati nei quali imbucare i gettoni? O quando si andava alla videoteca sotto casa per noleggiare un film in videocassetta? Beh, sono ricordi lontani, tanto lontani da far sentire un trentenne quasi un anziano! Scherzi a parte, oggigiorno l’intrattenimento, settore certamente molto variegato, è ormai diventato a portata di mano, nel senso che basta avere un semplice smartphone per trovare qualsiasi tipo di gioco, film, musica e chi più ne ha più ne metta.
Ma quali sono i trend attuali in fatto di intrattenimento? 

Cellulare

Lo sport: sempre al primo posto

In Italia, si sa, lo sport è proprio un fatto culturale, quasi una religione, soprattutto quando si parla di calcio.
E quando si parla di intrattenimento e sport non ci si riferisce alle sole partite giocate negli stadi, ma a tutto un mondo che include videogame, fantacalcio e scommesse. E proprio il settore delle scommesse sta avendo un periodo d’oro, con nuove opportunità per gli amanti del settore. Tra tutte spiccano sicuramente gli esport, ovvero match elaborati da una realtà virtuale sui quali è possibile scommettere. A offrire questo tipo di servizio sono i bookmaker, come PlanetWin365 con scommesse sportive su sport reali, virtuali e casinò online.
Tramite queste piattaforme non solo è possibile cimentarsi in scommesse sui propri sport preferiti, che siano questi il calcio, il basket, il tennis, ma anche lo snooker, il golf, il cricket, e, per gli sport virtuali, non solo figura il calcio, ma, tra le altre, anche l’ippica.

calcio

Lo streaming e i social: elementi diventati indispensabili 

Se però parliamo di tecnologie che hanno cambiato la nostra vita, non possiamo non parlare dello streaming.
Lo streaming riassume un po’ il motto del momento, ossia “tutto e subito”. Basta un abbonamento di pochi euro al mese per poter usufruire di contenuti di qualsiasi tipo: dalle partite di calcio, agli sport internazionali, passando per film e documentari. Questi contenuti sono reperibili all’istante e basta anche un dispositivo semplice come lo smartphone per guardare un film durante un lungo viaggio in treno.

Infine, non possiamo non parlare dei social che fanno parte della nostra vita, come Facebook. Sono passati un bel po’ di anni da quando il primo social, MySpace, poi soppiantato dal già citato Facebook che ora si chiama Meta, fece la sua comparsa. In molti non avrebbero scommesso un solo centesimo su questo tipo di servizio; oggi, invece, questo social ormai chiuso rimane la prima di una lunga serie di piattaforme sulle quali è possibile mantenere amicizie e contatti e condividere le proprie passioni o i contenuti che ci piacciono di più.
A questo punto cosa potrebbe essere più inventato? Chi lo sa! La sempre galoppante tecnologia ci riserva sicuramente tanto altro e, probabilmente, così come oggi vediamo antiquati i vecchi modi di intrattenerci, tra vent’anni magari vedremo come obsolete le tecnologie che oggi ci sembrano quasi avveniristiche.

Questo argomento è particolarmente vasto e se ami approfondire queste tematiche puoi rivolgerti a scuole specializzate come Digital Coach che offrono corsi di Social Media Marketing, si tratta di realtà certificate che offrono corsi di alta qualità.

La redazione

Categorized: TECNOLOGIA

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione