Skip to content

Idee sfiziose per usare la frutta secca in cucina

La frutta secca da sola è molto buona, ma è ancora più deliziosa se utilizzata in cucina per preparare spuntini, piatti dolci e salati magari usando noci, pistacchi, mandorle, fichi e albicocche secchi.

La frutta secca in cucina

Sono molte le idee per utilizzare la frutta secca in cucina, ma la prima cosa da fare è comprare degli ingredienti di qualità di origine controllata che potete trovare cliccando qui. Un utilizzo molto diffuso è nei dolci, come ad esempio il torrone o il panforte tipici del periodo natalizio.

Non abbiate paura di osare perché, contrariamente a quanto si possa pensare, la frutta secca è l’ideale per creare dei nuovi accostamenti con pesce, carne o insalate.

Pensate ai pistacchi: con questi frutti oleosi si possono rifinire dei piatti di pasta, dando quel tocco di croccante  che spezza la texture morbida. E che dire poi di creme, semifreddi o mousse al pistacchio?

Stesso discorso per i pinoli, anche se i più già sanno che sono uno degli ingredienti fondamentali del pesto alla genovese. Essi accompagnano in maniera unica anche il pesce spada o possono essere usati per preparare la pinolata, un dolce facile da preparare per la colazione o per la merenda.

Le mandorle stanno benissimo anche con il pollo ed altre spezie, mentre le noci riempiono di sapore i piatti in cui si trovano, come la pasta con gorgonzola. In generale, le noci sposano sia i formaggi che i dolci.

Ma per un primo pasto ancora più buono si può abbinare lo yogurt con la frutta secca insieme al cous cous di miglio.

Ricette salate con la frutta secca

Chi ama le verdure apprezzerà i carciofi ripieni di mandorle e nocciole. Oltre a questa frutta secca serviranno carciofi, cipolla, pangrattato (meglio se integrale), prezzemolo, olio E.V.O., sale, pepe e succo di limone. 

Come prima cosa bisogna pulire i carciofi avendo cura di non romperli, immergendoli poi in acqua e succo di limone. A seguire andranno sbollentati e scolati. 

Per il ripieno non c’è che da mettere nel mixer la frutta secca, il prezzemolo, la cipolla precedentemente rosolata in padella, il pangrattato, l’olio, il sale ed il pepe. 

Con questo composto vanno farciti i carciofi che andranno messi in forno a 180° per mezz’ora.

Con la frutta secca in generale, ma con le noci in particolare, si può preparare un ottimo risotto con radicchio, gorgonzola e speck.

Come prima cosa il radicchio andrà tagliato a striscioline e poi lavato. Lo scalogno, molto usato anche con il pesce, andrà rosolato in padella con un filo d’olio. Una volta dorato va versato il riso per farlo tostare. Sfumare poi con vino bianco e aggiungere il radicchio. Man mano che il riso cuoce bisogna aggiungere del brodo vegetale (meglio se fatto in casa) aggiustando di sale e pepe.

Una volta che il riso è cotto non c’è che da aggiungere il gorgonzola, le noci tritate e far mantecare. Guarnire infine con lo speck precedentemente tostato.

Barbara

Articoli correlati

Categorized: FOOD & WINE
La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo