Skip to content

L’importanza dell’essenziale: perché non bisogna eccedere nell’uso di prodotti per bambini

E se l’essenziale è invisibile agli occhi, dovremmo sempre ricordarci, quando si parla di bambini che non bisogna mai eccedere nell’uso dei prodotti.

Troppe sostanze sul corpo dei nostri piccoli fanno male e sono inutili… non parliamo di bambole ma di esseri umani e spesso tutto quello che compriamo per la loro “cura e bellezza” è superfluo e inutile.

Vediamo allora quali sono i prodotti MUST HAVE per la cura del neonato:

  • Acqua corrente e una spugna naturale. Ecco gli essenziali per un lavaggio quotidiano del bambino… non fanno sport estremi e l’acqua lava via tutto.
  • Sapone di Marsiglia. Se proprio vogliamo usare un detergente usiamo il profumatissimo sapone di marsiglia. Anche a scaglie va benissimo e lo possiamo utilizzare anche per il lavaggio della testolina.
  • Avena colloidale. Per un bagnetto naturale e per prevenire la sudamina che si manifesta se i bambini sudano molto, largo ad avena nel bagnetto.
  • L’amido di riso è un altro prodotto molto naturale e particolarmente indicato per l’igiene dei bambini. Sciolto nell’acqua ha azione ammorbidente, lenitiva e antinfiammatoria.
  • Crema alla calendula. L’unica e la sola in grado di prevenire gli arrossamenti nelle zone del pannolino. Ce ne sono di diverse marche in giro… basta cercare quella che più fa al caso vostro.

E ricordiamo che troppa igiene fa male a noi e ai nostri bambini.

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione