Skip to content

Film e sport: le pellicole che vedono protagoniste le donne

Lo sport ed il cinema si sono incontrati molte volte sul grande schermo, mettendo in scena storie realmente accadute ma anche racconti di coraggio e passione ambientati in campi da calcio, tennis o su ring di boxe, proprio come spiega un articolo dell’Insider.

Ma i fatti si fanno ancora più interessanti quando sono le donne ad essere protagoniste di queste storie. Questo perché fin dall’inizio Hollywood ha sempre raccontato storie che parlassero di atleti, ma sempre in maniera velatamente maschilista, rappresentando poche volte atlete femminili forti ed emancipate. Al contrario, la maggior parte delle volte i film si sono limitati a mostrare la donna come una semplice contrapposizione ad una mascolinità virilizzata e intoccabile.

Ecco perché, quando nei film si scommette sulle protagoniste femminili, la questione diventa più intrigante ed avvincente come una scommessa fatta ad un casino online.
Vediamo, dunque, quali sono le più belle pellicole a tema sportivo che hanno delle donne come protagoniste.

Ragazze Vincenti (Penny Marshall, 1992)ragazze vincenti film con Madonna

Si tratta di un film che è un vero e proprio ritratto della cosiddetta “girl power”. La storia di “Ragazze Vincenti” mette a confronto il mondo dello sport con l’intraprendenza e la dedizione femminile.
Tra le protagoniste vi sono Geena Davis e Madonna con le quali Penny Marshall ha voluto raccontare la nascita dell’All-American Girls Professional Baseball League realizzando una delle pellicole cult ammirate ancora oggi.

 Sognando Beckham (Gurinder Chadha, 2002)sognando-beckham-film con Kneira

Questa pellicola ha come protagoniste una giovanissima Keira Knightley e Parminder Nagra, due amiche che giocano nella stessa squadra di calcio. Si tratta di una commedia sportiva che si basa sulla forte passione per il calcio che va al di là delle convenzioni sociali dal momento che le due ragazze sono una inglese e l’altra indiana. L’unione tra queste due culture funziona da collante nel film che illustra i due aspetti del calcio femminile, tra numerosi ostacoli, forte competizione ed il sogno, appunto, di incontrare l’idolo David Beckham.

Million Dollar Baby (Clint Eastwood, 2004)

Uno dei film sportivi più belli in assoluto, vincitore anche di un premio Oscar come miglior film.
Il film ha come protagonista Maggie, interpretata da Hilary Swank, una ragazza indipendente e incredibilmente coraggiosa.
Si tratta di un dramma sportivo nel quale la protagonista vuole diventare un pugile professionista rivolgendosi al burbero Frankie (Eastwood).
Per nient’affatto convinto all’inizio, l’uomo di ricrederà quando vedrà in lei la figlia con cui non ha più rapporti.

Wimbledon (Richard Loncraine, 2004)kirsten_dunst_paul_bettany_wimbledon film

La protagonista di questo film è Kirsten Dunst la quale veste i panni di una giovane promessa del tennis.
La sua storia si intreccia con quella di un campione in declino che ottiene una wild card per poter prendere parte all’ultimo torneo della sua carriera. L’amore per la protagonista sarà in grado di riaccendere la sua passione per lo sport fino a portarlo in trionfo nella finale a Wimbledon.
Oltre al lato romantico della commedia, comunque, la ragazza mostra determinazione vincendo due volte a Wimbledon ed agli US Open. Il film prende ispirazione dalla vera storia del tennista Goran Ivanisevic.

Barbara

Categorized: Cinema e Serie TV
Tagged: , ,
La Chizzo

La Chizzo

Un caban in cashmere avvolgente e un paio di jeans veloci, un filo di Chanel peonia sulle labbra e Hunter colorati ai piedi.
Sono io, Barbara: una vita a colori e un mix and match di contrasti ai quali non saprei rinunciare!
Un lavoro nel mondo frenetico del digital, fatto di strette di mano e vita mondana, e una casa immersa nella natura e nella pace da condividere con le persone che amo, la mia famiglia. Qui troverai maggiori informazioni su di me

All posts by La Chizzo