Skip to content

Tablet per bambini: cosa possono farci?

Il tablet è diventato un device presente in ogni casa e che sempre più spesso viene utilizzato anche dai più piccoli. Infatti, questo dispositivo è molto versatile perché il suo schermo più grande rispetto agli smartphone consente di eseguire diverse operazioni, dalla lettura alla visione di video, senza dimenticare i vari videogiochi dedicati proprio agli schermi touch del tablet.

Ecco perché il tablet è perfetto anche per i più piccoli che possono trovare nelle diverse app dedicate a loro un’ottima occasione di apprendimento e di intrattenimento, anche quando si è in viaggio o fuori casa.

I marketplace sono ricchi di app e giochi dedicati ai più piccoli e sono tante le cose che si possono fare con questo device. 

Vedere i cartoni sul tablet con le app giuste

Il tablet, grazie al suo schermo ampio che si coniuga con dimensioni comunque contenute del device, è perfetto per vedere i cartoni, sia a casa, magari quando si sta sul divano o a letto, sia quando si è fuori. Se si viaggia, poi, sono disponibili degli appositi supporti che consentono di sistemare il tablet di fronte al seggiolino trasformandolo in una comoda TV.

La Boing App è una delle applicazioni più scaricate per vedere i cartoni. Infatti, la sua interfaccia semplice e intuitiva permette di scegliere tra tantissimi episodi perfetti per ogni età.  Bastano pochi click per avviare la visione delle avventure di Apple and Onion, Boing Challenge, Captain Subasa, The Fungies, Teen Titans Go, Dragonball e tanti altri.

boing app bambini
Molti episodi, poi, sono disponibili anche in inglese e spagnolo, un’ottima scelta per i bimbi che vanno a scuola e che stanno imparando queste lingue. 

Scegliere un’app per far vedere i cartoni ai piccoli, piuttosto che affidarsi ad altre piattaforme, è preferibile in quanto solo in questo modo è possibile selezionare con cura i contenuti più adatti ai bambini. 

Per evitare problemi e ritrovarsi alle prese con acquisti non voluti, meglio scegliere delle app gratuite, senza contenuti pubblicitari o acquisiti in-app

Giocare e leggere con il tablet

Il tablet può essere utilizzato anche per giocare: anche in questo caso ci sono app dedicate proprio ai più piccoli, con giochi semplici da fare e sicuri nei contenuti. Inoltre, molti giochi offrono anche un’ottima opportunità di apprendimento e stimolano le funzioni cognitive e la memoria dei bimbi. I più piccoli possono giocare con forme e colori e iniziare a imparare lettere e numeri, mentre i più grandi possono essere coinvolti in giochi e challenge più impegnativi. 

Grazie all’ampio schermo del tablet è possibile anche leggere: ci sono applicazioni dedicate o ebook per i bambini che possono leggere in autonomia. Oppure, in alternativa si possono scaricare gli audiolibri per sentire delle fiabe, magari da ascoltare prima di dormire.

Il tablet è molto versatile e oggi tutti i bambini utilizzano i device tecnologici, ma è importante garantire un corretto uso. Per questo, meglio sorvegliare sempre il bimbo quando utilizza tablet e smartphone, scegliere contenuti adeguati e limitare anche il tempo.

La redazione

Categorized: TECNOLOGIA

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione