Skip to content

La sera prima del fatidico “Sì, lo voglio”

Consigli per gli sposi per la sera prima del matrimonio

L’emozione che si prova la sera prima del matrimonio non è immaginabile. L’ansia e la commozione sono di casa.

Secondo la tradizione derivata da un detto inglese, ogni sposa dovrebbe indossare qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di usato, qualcosa di regalato e qualcosa di blu; ognuna con un suo preciso significato. L’oggetto nuovo simboleggia la nuova vita che sta per iniziare, al contrario di quello vecchio che rappresenta la vita che ci si lascia alle spalle. Per quanto riguarda l’oggetto che si chiede in prestito, esso richiama l ‘amore  delle persone care che rimarranno vicine in quel giorno così importante per tutta la famiglia. L’oggetto blu invece ricorda l’antica usanza secondo la quale il colore blu simboleggiava la purezza. La cosa che viene regalata simboleggia il bene delle persone care.

fedi
Dall’antica Roma proviene l’usanza di prendere tra le braccia la sposa quando entra per la prima volta nella casa coniugale per evitare che la sposa potesse inciampare sulla soglia della porta: un presagio infausto perché significava che le divinità della casa non la volevano accogliere.
La tradizione vuole che gli sposi non si vedano né si parlino il giorno delle nozze e quello precedente all’incontro in chiesa: è vietato fare colazione insieme e anche le comunicazioni dell’ultima ora devono avvenire per via indiretta, attraverso parenti o amici.

L’usanza di portare la fede all’anulare sinistro risale addirittura all’epoca degli antichi Egizi.

Essi credevano infatti di aver individuato una vena che, partendo dall’anulare sinistro, arrivasse fino al cuore: lungo questa vena pensavano che corressero i sentimenti.

In alcuni paesi per tradizione, la sera precedente al matrimonio lo sposo organizza una serenata sotto la finestra della futura sposa. Lo potrebbero accompagnare parenti e amici e naturalmente un musicista con il violino, la chitarra o la fisarmonica. A fine serenata un ricco buffet per tutti in segno di ringraziamento viene offerto dai genitori della sposa.

Martina Fornaro

Articoli correlati

Categorized: Matrimonio
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione