Skip to content

Natale e charity: connubio perfetto

Anche quest’anno con l’arrivo del Natale gli eventi di beneficenza per raccolta fondi per le varie Onlus sono tantissimi.

Io ne organizzo uno e partecipo da anni a quello organizzato da un’amica. Lavoriamo entrambe nel campo della moda con mansioni diverse e responsabilità diverse, ma conosciamo le stesse persone da anni e vi assicuro che lei riceve prodotti ben più interessanti di quelli che ricevo io! (Un giorno forse lo scriverò).

Quest’anno Fashion4SMArathon è alla nona edizione e io sono stremata! Manca un giorno e vorrei che fosse già tutto finito.

E’ faticosissimo raccogliere prodotti beauty, moda, design, accessori per poi rivenderli a prezzi ‘charity’. Molte le persone super che ti rispondono subito e ti mandano oggetti in ottimo stato, ma anche molte quelle che svuotano i magazzini, che ti inviano robaccia credendo di farti un favore e credendo di fare tanto bene. I primi anni non me la prendevo, ora scremo al massimo le richieste e quando mi arriva robaccia la accantono. Ma cosa credete che visto che è beneficienza tutto vale? Per non parlare di quelli che ti adorano tutto l’anno e poi nemmeno rispondono alle mail.

Organizzare questo evento mi da il privilegio di venire a contatto con il vero animo umano e direi che alla fine il bilancio è sempre positivo: ho amici che arrivano anche dall’estero per poter aiutare il giorno della vendita e altri che comprano anche quello di cui non hanno bisogno per sostenere SMArathon Onlus e i nostri progetti volti ad aiutare bimbi/e affetti da atrofia muscolare spinale.

Ma vi assicuro che neanche io so dove trovo tutta l’energia per sobbarcarmi un mese di raccolta, scrematura, prezzatura e un giorno intero di allestimento e disallestimento. Per non parlare del giorno della vendita: tanti baci, tanto calore, tanto sostegno che mi scaldano il cuore, ma anche qualcuno che alla cassa chiede lo sconto ed è per questo che io non sto alla cassa perché altrimenti li prenderei a calci in culo e li manderei via!

La cosa che più mi piace è quando per qualche ora arriva Rebecca e vende qualche prodotto tutta orgogliosa e divertita.

Ecco il suo buon umore, il suo sorriso sono la spinta che fa si che ogni anno anche se non voglio organizzarlo più rimetto in piedi con poche e care amiche e amici un evento che mi strema ma che mi riempie il cuore di gioia e che al tempo stesso mi da l’enorme privilegio di sapere sempre chi ho di fronte!

Natale è un momento per fare il bilancio del proprio anno, per ricordarsi che gratitudine e riconoscenza sono principi fondamentali per vivere una vita piena e serena, ne parliamo in questo articolo.

Elena Muserra De Luca

Articoli correlati

Categorized: Eventi
Tagged:
La Muserra

La Muserra

Madre, moglie, fashion pr - non sempre in questo ordine - in moto perenne; in effetti sfreccio per tutta Milano sulla mia amata Vespa! Dico sempre la verità e se non la dico la si legge sul mio viso! Amo nuotare, perché mi isolo e rallento un pochino...Il mio motto è: non ragionar di lor, ma guarda e passa!

All posts by La Muserra

Comments are closed.