Skip to content

Pitti bimbo 2016, non solo abbigliamento: passeggini, giochi e accessori

Al Pitti Bimbo 2016 (leggi altri articoli QUI) non solo vestiti e scarpe, ma anche passeggini, giochi ed accessori di tendenza che esulano dal mondo dell’abbigliamento.

L’ottantaduesima edizione di Pitti Bimbo si è appena conclusa a Firenze e già ci è arrivata cronaca, grazie ad un nutrito esercito di preparatissime fashion bloggers, di quali saranno le tendenze per il prossimo Autunno/Inverno in fatto di moda per i più piccoli.

Ma ormai mi conoscete e potete ben immaginare che al Pitti io c’ero, eccome, ma ovviamente solo per “stanare” ogni sorta di tendenza che con l’abbigliamento avesse poco a che fare.
Ecco chi al Pitti ha potuto dire, oltre a me: “Io c’ero!”

PASSEGGINO JOOLZ E NUOVA LINEA DI TESSILI COORDINATI ESSENTIALS

Lo spazio Un Due Tre Stella ospitava anche quest’anno il ricercatissimo passeggino olandese Joolz nella sua imperdibile edizione limitata Day Discovery nel colore Forest Green. Ergonomico, curato nei dettagli e ricco di accessori, un passeggino all’insegna della natura e dell’avventura!
Irresistibili anche i nuovissimi tessili proposti da Joolz per accompagnare le passeggiate del bebè: sacco, copertina e lenzuolino compongono la linea Essentials, stilosissima e realizzata in fibra di cotone biologico.

GIOCHI IN LEGNO HAPE E BABYMOTO E ARREDAMENTO FLOWERSSORI

“Ecoethic” non è solo un imperativo dominante nella realizzazione dei tessuti e dell’abbigliamento ma è un principio guida anche per i giocattoli in legno. L’azienda tedesca Hape per esempio crea giocattoli in legno di alta qualità dal 1986 usando rigorosamente legno sostenibile, colori ad acqua e bambù. Stessa filosofia per i divertentissimi veicoli su due ruote della Babymoto, azienda trevigiana che in pochi anni, grazie alle intuizioni del suo fondatore è diventata leader di moto e bici in legno.
Ergonomia e filosofia montessoriana sono i principi che guidano Flowerssori, rinomata azienda toscana di mobili evolutivi pensati per creare la perfetta casa dei bambini. Letti, comodini e originalissimi mobili: anche per questi oggetti grande ricerca e materiali assolutamente ecosostenibili.

PRODOTTI PER L’IGIENE DEL BAMBINO

Ormai un must per il bagnetto i flaconi con disegni stilizzati della linea di detergenti naturali MammaBaby! Un inno alla semplicità e alla trasparenza, proprio come gli ingredienti tutti naturali dei prodotti, pensati per le pelli delicate di mamma e bebè. Presenti all’interno dello spazio Un Due Tre Stella, questa edizione del Pitti è stata l’occasione per presentare il nuovo prodotto, un dolce e delicato balsamo per capelli. Il disegno sul flacone? Una spiritosa nuvoletta azzurra.

BORSA MAMI

Assolutamente sporty chic! Avvistata addosso alle bloggers più cool e alle fashion mums, questa particolarissima (ed insospettabile) borsa Nursery si è fatta notare ancora una volta per essere, non solo una perfetta borsa cambio, ma anche una capiente, instancabile e ideale compagna di …maratona in fiera! Se solo l’avesse vista Mary Poppins….

borsa mami pitti bimbo

Alla prossima, Sara

Articoli correlati

Categorized: Moda bambini
Tagged:
La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione