Il vino e’ storia, ricerca dell’equilibrio e dell’armonia, fusione di sensazioni e di emozioni. Proprio come l’amore.

Ecco alcuni suggerimenti per regalare, a San Valentino, una bottiglia di vino in cui ritrovare la Vostra storia.

COPPIA SOLIDA E STORICA

Una bottiglia di Barolo di Giuseppe Rinaldi. Il Barolo di una volta, quello vero, sincero con tutti i pregi della tradizione. Lo stesso numero di bottiglie da decenni per il produttore piemontese che ci regala , ogni anno, nella classicità, sempre nuove emozioni e sensazioni.
Da abbinare con un brasato cucinato, con amore e pazienza, per la Vostra dolce metà.

COPPIA FRIZZANTE, PURA, SEMPRE ALLA RICERCA DI NUOVE EMOZIONI

Un metodo classico dalla Franciacorta, uno spumante pas dose’, senza ritocchi e senza aggiunte, della mitica azienda Barone Pizzini. Bagnadore, un perlage affascinante che esploderà in milioni di sensazioni intriganti in bocca, a ricordare l’effervescenza della Vostra coppia.
Da abbinare ad un piatto di pesce crudo per viaggiare insieme alla Vostra metà verso mondi lontani.

COPPIA AI PRIMI APPUNTAMENTI

Un lucente e attraente Passito di Pantelleria di Hauner per ritrovare, in perfetta fusione, la freschezza della novità con il calore della neonata passione.
Riscaldate il cuore del Vostro compagno con la luce del sole concentrata nel dolce e alcolico bicchiere di questo gioiello. Da abbinare ad un cannolo siciliano.


UOMO DA CONQUISTARE

Quale vino regalare ad un uomo? Una bottiglia di Banyuls, vino del Sud della Francia, fortificato dall’aggiunta di alcol, invecchiato e affinato, in piccole botti, all’aria aperta.
Un bouquet speziato e mandorlato che sprigiona in bocca sensazioni affascinanti ed intriganti.
Abbinatelo a pezzi di afrodisiaco cioccolato fondente per far “cadere” la Vostra preda.

E …. per UNA DONNA DA CONQUISTARE?

Il fascino del +4 Rosè Talento, lo spumante dedicato alla nuova generazione tutta in rosa della famiglia Letrari di Rovereto, con il suo sensuale ed elegante color rosa antico ed il suo bouquet accattivante di piccoli frutti di bosco.

Non resisterà alla setosità, all’effervescenza e alla corposità di questo piccolo gioiello, su un piatto di sontuosi gamberoni alla griglia. L’inizio è perfetto. Continuate cosi e sarà vostra.


Cercate, scoprite e giocate con le infinite peculiarità di ogni vino e di ogni bottiglia. Cercate il vino perfetto per il Vostro amore e assaporate, insieme, il fascino di questo magico nettare.

Buon San Valentino a tutti!

Leggi anche: Menu San Valentino Vegan: idee sfiziose e consigli utili

Paolo Tuccitto

(Letto 243 volte in totale, 1 oggi)