Skip to content

Stile collegien

Settembre è arrivato e tra qualche giorno le scuole riapriranno le porte ai nostri bambini: scopriamo insieme lo stile collegien.

Durante l’estate vestire i bambini è sicuramente più semplice, ma con un po’ di organizzazione è possibile prepararsi già dei look da far indossare ai più piccoli per il rientro a scuola. Bisognerebbe lasciare i nostri bambini liberi di scegliere gli abitini che più gli piacciono, ma tra i tanti stili su cui optare per la scuola, il più adatto è sicuramente lo stile collegien. Ecco alcuni capi classici di questa moda, da proporre ai nostri piccoli.

  • Bomber stile baseball: il giubbotto in stile giocatore da baseball è quello con le maniche in contrasto con la parte centrale, generalmente realizzate anche in materiale diverso ad esempio con la pettorina in felpa e le braccia in pelle. Oltre che per i maschietti e molto carino anche sulle femminucce, con applicazioni più delicate come ad esempio delle lettere glitterate.
  • Polo: questo tipo di maglia è molto indicata per i bambini, perché oltre a donargli un’aria più ordinata, protegge loro il collo dal vento e il freddo. La si può utilizzare sia a manica corta, sotto un pullover o una felpa, ma anche con la manica lunga da indossare direttamente sotto la giacca o il grembiule di scuola.
  • Pullover: si può scegliere in varie varianti, ad esempio a costine o liscio in lana, con il collo a V o tondo. E’ la soluzione ideale per i primi giorni dell’autunno, quando ancora il meteo è variabile tra caldo e freddo.
  • Gonna a ruota: per le bambine la gonna a ruota è sicuramente un classico, perché le fa sentire libere di muoversi e di divertirsi a farla girare. Lo stile collegien ne prevede la classica variante a scacchi sui toni del rosso e giallo o nero e verde.
  • Jeans: sono un elemento fondamentale di questo stile e sicuramente anche i pantaloni che più piacciono ai bambini. I boyfriends con il cavallo leggermente più basso donano molto anche ai più piccoli, a patto che li lascino liberi di muoversi senza sentirsi scomodi.
  • Camicie: bianche o celesti, sono l’ideale da indossare con i jeans o una gonna. Adatte ai bambini sono anche quelle a quadri di lana, che tengono caldi senza ingombrare come i maglioni.
  • Felpa: è un must dello stile collegian, decorata con lettere o scritte over. Quelle con il cappuccio sono comode perché permettono di riparare collo e testa all’occorrenza, così come quelle con la zip, che i bambini possono facilmente sfilarsi da soli.
  • Sneakers: le converse sono sicuramente quelle che meglio rappresentano lo stile collegiale americano, ma sono tante le scarpe da bambino tra cui poter scegliere. Un ottimo modello sono le slip on in pelle, che i bambini possono infilare e togliere da soli perché senza lacci.

Sono tanti i capi che potete iniziare ad acquistare per preparare i vostri bambini alla prossima stagione, l’importante è avere sempre ben presente ciò che si ha nell’armadio da poter essere ancora utilizzato e soprattutto coinvolgere i bambini nella scelta, in modo che inizino a sviluppare un proprio stile personale.

Claudia Di Meo

Articoli correlati

La redazione

La redazione

La redazione di Chizzocute è come una famiglia, grande e animata, composta da donne e uomini uniti da ideali di vita sostenibile, che pongono le relazioni umane al centro delle proprie scelte, consapevoli che tutti noi “siamo frutto della nostra famiglia”.

All posts by La redazione

Comments are closed.